Sofia Trivellato
Socia collaboratrice.

Laureata magistrale e triennale in archeologia medievale presso l’Università degli Studi di Padova, con tesi in archeologia dell’architettura inserite nell’ambito del progetto ARMEP (Architetture Residenziali MEdievali, vincitore del bando di Eccellenza 2006/2007 di fondazione Cariparo).

Lavora dal 2012 come archeologa di cantiere nel nord Italia, ma partecipa a numerosi scavi, anche all’estero già dal 2001; dallo stesso anno collabora con R.W.S srl di Vigonza (PD), che si occupa di analisi e restauro di importanti siti come Pompei e Palazzo Bo di Padova.

Nel 2013 è stata inserita negli elenchi di professionalità del Settore Attività Culturali del Comune di Padova come esperta di didattica, valorizzazione e promozione del patrimonio culturale della città. Nel 2011 collabora al progetto di allestimento del nuovo lapidario dei Musei Civici Eremitani di Padova.

Dal 2016 lavora come operatrice didattica e organizza laboratori di didattica archeologica ed artistica, fondando il progetto Archéo – Didattica e Archeologia, che si avvale di numerosi partner e collaborazioni in tutto il territorio patavino.

Tra i suoi interessi vi sono le arti creative: ha partecipato infatti a numerosi corsi per affinare le tecniche nell’ambito del disegno e della pittura, della fotografia e della lavorazione della ceramica.

Attualmente sta frequentando il Master in Archeologia Giudiziaria e Crimini contro i Beni Culturali presso il centro per gli Studi Criminologici Giuridici e Sociologici di Viterbo.